FENOMENOLOGIA DEL MIO BLOG ( ISTRUZIONI PER L’USO )

tumblr_n8riccNWnw1rig818o1_500

Non ho l’animo da crocerossina, non faccio lo psicologo, non ho soluzioni da dare, non sono per nulla politically correct, non faccio porcherie particolari – non so cosa sia un master e compagnia varia ( ora sì ), confesso che mi fanno ridere certe ‘pratiche’ sessuali -.

Sono la persona più normale che esista, sogno, scopo, corteggio, faccio la pipì, starnuto, mi muovo e vivo come milioni di individui che da sempre si caratterizzano come quelli che portano avanti questo benedetto mondo.

Non ho alcuna velleità di essere un dispensatore di pensieri, di verità assolute ma dico i miei e credo nella mia verità che è frutto delle esperienze che ho fissuto sin’ora, pensieri e verità che ritengo utili per arrivare a sera, cominciare una giornata, viverla per quello che sa darmi, goloso di sapere e convinto di poter cambiare idea e opinione se mi si dimostra la liceità del pensiero proposto, sono rispettoso di quello altrui all’ inverosimile.

Io amo la vita, ogni cosa che ne ottengo e tutto quello che mi da, anche se a volte è costellata da qualche dispiacere o da qualche lacrima.

Tutto quello che scrivo qui dentro è riservato ad un pubblico maggiorenne, ogni fatto o avvenimento è reale, tranne i nomi , nulla è frutto della fantasia e non tutti/e sanno di essere qui sopra, quando anche una sola delle persone ricordate nel blog si dovesse lamentare, cancellerò il post che la riguarda, in quanto tutto non è stato fatto in accordo con il soggetto narrante

FENOMENOLOGIA DEL MIO BLOG ( ISTRUZIONI PER L’USO )ultima modifica: 2015-09-11T08:14:21+00:00da altairinvolo
Reposta per primo quest’articolo

Commenti (4)

  1. Estelle_k

    Ehm…posso fare un copia incolla di qualche punto e scriverlo sul mio blog…?? Talvolta è necessario lo sò…specificare. Ed un peccato constatare che è opportuno farlo. Tant’è. Ti lascio un sorriso ( and welcome..to the crazy world)…^__*

    1. altairinvolo (Autore Post)

      Tu puoi fare dei miei pensieri, a meno di non stravolgerli eh, quello che vuoi, anche farli tuoi, lo sai e nel caso te lo scrivo: trovo che sei una meraviglia ;))

      1. Estelle_k

        Ehm.. grazie. E a proposito di equivoci…chissà chi legge che capisce ( sorrido). Lieta sera a te!

        1. altairinvolo (Autore Post)

          lasciam che equivochino … un po’ di sale qui dentro

Lascia un commento